L’esperienza maturata nel settore ha portato la Lucio Montella srl ad adottare procedure volte a ridurre al minimo anomalie, disguidi e smarrimenti attraverso un sistema di gestione codici a barre che consente di rendere più sicure e rapide le movimentazioni delle merci in entrata e in uscita e minimizzare drasticamente le possibilità di errori operativi lungo l’intero percorso di distribuzione. La merce ritirata è lavorata secondo processi standardizzati, certificati e informatizzati:


Spunta, smistamento e instradamento: tutti i colli sono identificati mediante etichette (segnacolli), personalizzate e complete di barcode, che contengono tutte le informazioni utili alla consegna nonché le diverse” linee di partenza”.

Il magazzino è in grado di lavorare con tre procedure diverse:



1 Manuale Questa procedura prevede l’inserimento manuale dei dati rilevati dal documento del cliente, la produzione dei segnacolli con barcode relativi alla merce e la successiva spunta ed etichettatura manuale.
2 Barcode Dedicata alla clientela informatizzata, la procedura consente una completa integrazione tra mittente e vettore; oltre ad importare i dati di consegna, vengono forniti all’interno dei tracciati, anche i dati relativi al proprio barcode. Il magazzino lavora leggendo con apposite pistole in radiofrequenza i codici a barre del cliente e il sistema genera il segnacollo con i dati precedentemente importati. In questo modo vengono polverizzate eventuali possibili inversioni.
3 Id Collo La procedura “Id Collo”(id sta per identificativo) è simile alla precedente ma si rivolge ad aziendeche non hanno la possibilità di poter effettuare personalizzazioni con i propri strumenti informatici; al cliente vengono forniti un certo numero di identificativi collo con codice a barre (composti da una matrice e due figlie); le etichette sono personalizzate con il nome del cliente ed ogni codice a barre è univoco. Il cliente provvede autonomamente all’etichettatura della propria merce senza così avere la necessità di produrre un proprio segnacollo. il nostro ufficio operativo inserisce i dati di consegna e, una volta rilevati i codici a barre, il magazzino lavorerà come nel caso della procedura barcode.


“Sparatura” dei colli: una volta lavorata tutta la merce, e prima di procedere alla fase di carico, personale dotato di pistole a radiofrequenza “spara” i colli per verificarne il corretto instradamento e per garantirne la tracciabilità sia al personale operativo che al cliente tramite il servizio di tracking online. Il sistema è applicabile tanto alla merce in partenza quanto a quella in arrivo.